Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del 2017 che si è appena concluso.

 

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del 2017 che si è appena concluso.  
Anche a Pistoia, la difesa guida l’Olimpia alla vittoria: 79-63

L’Olimpia entra nell’ultima del girone di andata appaiata in testa alla classifica dopo una convincente prestazione a Pistoia in cui ancora una volta la difesa ha dettato i ritmi e sostenuto lo sforzo, non continuo in termini di fluidità ma efficace, dell’attacco. Coach Pianigiani, ancora senza Gudaitis, ha potuto ruotare  dieci uomini e trovato momenti di brillantezza da tutti, inizialmente soprattutto Bertans e Micov, Goudelock e Pascolo in avvio di ripresa, nel finale anche Kuzminskas che dopo aver “discusso” con il canestro ha segnato i cinque punti consecutivi che hanno chiuso la partita. 79-63 il finale.

IL PRIMO TEMPO – L’Olimpia arma il jumper di Dairis Bertans. Due triple nei primi tre minuti scavano il primo vantaggio di Milano nel quale c’è anche il primo canestro italiano di Kuzminskas. Il primo problema sono i due falli immediati fischiati a Cusin (che peraltro mette due eccellenti jumper dalla media). La terza tripla di Bertans, e ne mette due anche Micov, scava il massimo vantaggio dell’Olimpia sul 23-13. Due triple, di Moore e Diawara, accorciano il deficit, ma Milano alla fine del primo periodo è avanti 26-19, anche se proprio nell’ultimo possesso Theodore si gira il ginocchio cadendo e deve anche rinunciare ai due liberi. L’Olimpia perde un po’ di fluidità in attacco all’inizio del secondo periodo ma continua a difendere bene e controllare i rimbalzi con Tarczewski. Non appena Goudelock trova il canestro da fuori e Cinciarini alza un alley-oop per Tarczewski il vantaggio, che si era ridotto a cinque punti, schizza di nuovo in doppia cifra sul 31-21. Il secondo fallo fischiato anche a Tarczewski dopo Cusin, forza l’utilizzo di un quintetto piccolo con Pascolo da centro e Kuzminskas da ala forte. E’ il momento più difficile, perché arriva un antisportivo a Micov, Kuzminskas litiga con la ruggine che si impossessa del suo tiro, Pistoia prende un po’ di fiducia a piazza un 9-0 che la riporta a meno uno prima che Theodore – tornato in campo dopo l’infortunio – segni in entrata sull’ultimo possesso del primo tempo per il 35-32 Milano.

IL SECONDO TEMPO – L’Olimpia parte nella ripresa con un jumper dalla media di Goudelock e due lay-up di Pascolo, ma Tarczewski spende il terzo fallo in anticipo su Ivanov e l’allungo non si concretizza perché Tyrus McGee mette quattro triple consecutive prima di sbagliare la quinta. La sua sparatoria riporta Pistoia fino a meno uno. Rispondono Cusin con il terzo jumper e Theodore con un tiro libero su due. L’Olimpia regge il colpo e ricomincia a macinare gioco, con i tiri dalla media di Goudelock. Un eccellente Cusin dalla lunetta ripristina i 10 punti di margine sul 56-46 che chiude il terzo periodo. Jaylen Bond, utilizzato da cinque tattico, mette due triple in avvio di quarto periodo ma l’Olimpia risponde ambedue le volte, prima con Jerrells e poi con Bertans. Il vantaggio sale a 12 punti dopo due minuti e mezzo, poi tocca i 14 quando Tarczewski  commette il quarto fallo anticipando quello di Cusin. Un contropiede e poi una tripla frontale di Kuzminskas conservano 13 punti di vantaggio per l’Olimpia, prima del quinto fallo di Cusin. Qui l’Olimpia controlla il vantaggio e chiude la partita.

Ufficio Stampa Olimpia

http://www.olimpiamilano.com/anche-a-pistoia-la-difesa-guida-lolimpia-alla-vittoria/

 

24-01-2018
LBJ nella storia ma i Cavs perdono ancora, vincono Thunder e Warriors di Marco Bonfiglio
24-01-2018
I Clippers e l' ”Italian Heritage Night”: con Del Piero, senza Gallinari… di Giancarlo Migliola
23-01-2018
Vincono Rockets e Wolves, Cousins segna 44 punti nel doppio supplementare contro i Bulls di Marco Bonfiglio
23-01-2018
La schiacciata di Kuzminskas chiude la gara: vince l’Olimpia 82-80
23-01-2018
16^ giornata: I risultati e la cassifica
22-01-2018
Si fermano Celtics e Spurs, i Lakers travolgono i Knicks di Marco Bonfiglio
22-01-2018
17^ giornata: I risultati e la cassifica
22-01-2018
18^ giornata: I risultati e la cassifica
21-01-2018
Paul ferma la corsa di Golden State, George umilia i Cavaliers di Giancarlo Migliola
20-01-2018
Theodore in entrata rende giustizia ad una bella Olimpia: 83-82
20-01-2018
Lowry piega gli Spurs, i Lakers fermano i Pacers di Marco Bonfiglio
19-01-2018
Vignetta # 7: "Gironi infernali"; di Umberto Scopa
19-01-2018
Ne resterà uno solo? di Silvio Corrias
19-01-2018
Sedicesima giornata: Quote e consigli di Superbasket a cura di Giuseppe Gargantini
19-01-2018
I Sixers piegano i Celtics, Cleveland rischia ma batte Orlando di Marco Bonfiglio
18-01-2018
La Fiat Auxilium Torino prima di tutto
18-01-2018
Gli Splash Brothers espugnano Chicago, i Clippers continuano a vincere di Marco Bonfiglio
18-01-2018
Olimpia bella e dura contro Malaga, vince 101-87
17-01-2018
FIP: Parte il “Progetto Lunghi”
17-01-2018
La programmazione televisiva della PosteMobile LBA Final Eight 2018